Lasciti e archivi letterari in lingua romancia

ALozza_Album-da-Poesias
Frontespizio manoscritto dell’album di poesia di P. Alexander Lozza formatosi a Genova e che in seguito debuttò da poeta in lingua italiana.

Dal 1991, l’Archivio svizzero di letteratura ASL ha costituito una significativa collezione di documenti che rappresentano le diverse correnti del mondo letterario romancio e ne documentano le relative attività nel corso del Novecento. La collezione viene costantemente completata con documenti di pertinenza. Nei fondi romanci si trovano – in relazione alle molteplici attività svolte dalle varie generazioni d’autori – numerose lettere e altri materiali d’archivio che collegano questo piccolo gruppo culturale al resto della Svizzera e del mondo.

Le collezioni in primo piano

Troverete nella lista qui di seguito i fondi in lingua romancia per i quali esistono informazioni supplementari in merito a dei progetti di ricerca o di pubblicazione, in corso di catalogazione o già inventariati. Questa lista viene continuamente aggiornata. 

Tutte le collezioni in lingua romancia

** = fondo completo (conservato o considerato come tale)
* = fondo parziale

Notizie generali 

Inoltre, consultando HelveticArchives si trova una descrizione dei seguenti fondi d'autore (archivi il cui inventario è accessibile su richiesta o si trova in fase di elaborazione):

 

Ultima modifica 19.12.2023

Inizio pagina

Contatto

Biblioteca nazionale svizzera
Archivio svizzero di letteratura
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Svizzera
Telefono +41 58 462 92 58
Fax +41 58 462 84 08
E-mail

Stampare contatto

Orari di apertura

lunedì–venerdì 10.00–17.00

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home/chi-siamo/asl/fondi-archivi/romancia.html