herbst

Tutto sulla Svizzera


Ricerca del mese

Das Bild zeigt einen pyramidförmigen Felsblock ab dem auf einer Platte eine Inschrift angebracht ist. Im Hintergrund sieht man die Landschaft von Silva Planta mit See, Tanne und Bergen.

La filosofia in Svizzera

La Svizzera, pur non essendo famosa come terra di poeti e pensatori, è patria di molti personaggi della filosofia che hanno influenzato il pensiero occidentale. In questa pagina vi presentiamo una breve selezione di personalità di spicco e illustriamo brevemente il progetto sulla storia della filosofia in Svizzera lanciato dall’associazione Philosophie.ch.

Paul Nizon

Foto von Paul Nizon in den Strassen von Paris

Paul Nizon alla BN

Il 19 dicembre 2019 lo scrittore Paul Nizon festeggia il suo novantesimo compleanno. In vista di questa ricorrenza, il numero 47 di «Quarto» celebra la ricca vita e opera dell’autore, che sarà presente alla vernice della rivista.

William Turner

Turner Lake of Thun

Il mio tesoro svizzero: «Lake of Thun» di William Turner

Nuvole apocalittiche sovrastano un lago agitato dal vento. Così si presenta «Lake of Thun, Swiss», l’incisione del 1808 tratta da un acquarello di William Turner (1775–1851). È il tesoro svizzero di Simone Gehr, del Gabinetto delle stampe e dei disegni della Biblioteca nazionale.

crowdsourcing e-npa.ch

crowdsourcing e-npa.ch

Invito a contribuire al portale di accesso agli archivi digitali della stampa svizzera

Per tutto il mese di novembre la Biblioteca nazionale svizzera (BN) propone un’iniziativa di produzione partecipativa (crowdsourcing) volta a migliorare l’indicizzazione del sito www.e-npa.ch, il portale di accesso agli archivi digitali della stampa svizzera. Una grande opportunità per conoscere il mondo dei giornali svizzeri, dalle origini ai giorni nostri. Per i partecipanti e le partecipanti più attivi c’è in palio una visita personalizzata della BN.

 

Annemarie Schwarzenbach

Unbekannte Briefe einer Verzweifelten

Unbekannte Briefe einer Verzweifelten

Im Nachlass der Übersetzerin und Feuilletonredakteurin Florianna Storrer-Madelung fand sich unverhofft ein Konvolut mit rund 40 Briefen von Annemarie Schwarzenbach.

Orari di apertura 

lunedì-venerdì
ore 9–18

 

In occasione della vernice Quarto 47 Paul Nizon, la grande sala di lettura sarà chiusa mercoledì 4 dicembre 2019 dalle ore 12.  

Scoprite le collezioni della Biblioteca nazionale

Bibliothekssammlungen

Collezioni della Biblioteca

Le collezioni della Biblioteca nazionale svizzera comprendono libri, giornali, riviste, siti web, carte geografiche, atlanti, scritti accademici, pubblicazioni di società, pubblicazioni ufficiali e documenti musicali.

Documenti iconografici

Il fondo dei documenti iconografici del Gabinetto delle stampe della Biblioteca nazionale svizzera comprende stampe dal Seicento al Novecento, fotografie, cartoline e manifesti, edizioni/portfolio e libri con stampe originali

Archivi e lasciti letterari

L'Archivio svizzero di letteratura della Biblioteca nazionale svizzera possiede la più significativa collezione di lasciti letterari, biblioteche e archivi di autrici e autori del Novecento e del Duemila.

 

Documenti sonori

La Fonoteca nazionale svizzera di Lugano colleziona e conserva documenti sonori. Dal 1987 archivia il patrimonio culturale sonoro della Svizzera e lo rende accessibile alle persone interessate.

Raffinatezze

Ricerca del mese

Grimselbahnprojekte

Ferrovie svizzere mai costruite

Domanda di un appassionato di ferrovie: Di recente i giornali hanno più volte riportato la notizia del progetto di un collegamento ferroviario sopra o attraverso il Grimsel. Mi sembra che questa idea sia «in circolazione» sin dai tempi pionieristici della costruzione ferroviaria. Esistono altre ferrovie svizzere progettate ma mai costruite?

Il mio tesoro svizzero

EAD-PHZA-240-Novaggio

Il mio tesoro svizzero: le vedute aeree di Kopp e Zaugg

Le riprese di Zaugg e Kopp ci offrono un’interessante scorcio di com’era la Svizzera nella metà del secolo scorso, ovvero nel momento di svolta in cui quella «patria» ancora fortemente incentrata sulle attività agricole ha iniziato a mostrare paesaggi sempre più caratterizzati da costruzioni industriali, vie di comunicazione e abitazioni.

Il manifesto svizzero

Leupin Herbert, Pelikan, Chi scrive utilizza Pelikan, 1952, litografia a colori, 128 x 90,5 cm

Storia del manifesto svizzero

La storia del manifesto è brevemente illustrata in sette capitoli. Per molto tempo la Svizzera ha occupato una posizione di rilievo a livello mondiale nell’arte del manifesto.

Comunicati stampa

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home.html