Archivi Doris e Serge Stauffer

Gli archivi Doris e Serge Stauffer sono strettamente legati ad altri fondi del Gabinetto delle stampe della Biblioteca nazionale svizzera, tra l’altro agli archivi di Daniel Spoerri, Karl Gerstner, Niklaus Stauss e Andreas Züst. Le ricerche di Serge Stauffer hanno stimolato sostanzialmente la produzione artistica di Spoerri e Gerstner. I archivi sono una fonte per lo studio della valenza socioculturale dei movimenti artistici e femministi degli anni Sessanta e Settanta in Svizzera.

Doris e Serge Stauffer, 1982, foto di Isabelle Wettstein. Biblioteca nazionale svizzera. Gabinetto delle stampe, Archivio Doris e Serge Stauffer
La coppia di artisti Doris e Serge Stauffer in un’accesa discussione
© Foto: Isabelle Wettstein

Serge Stauffer (1929-1989) si è fatto un nome per la traduzione in tedesco degli scritti di Marcel Duchamp. Dal 1968 svolge un ruolo pionieristico nella ricerca artistica nel frattempo istituzionalizzata. Serge Stauffer ha avuto scambi epistolari con Daniel Spoerri, Karl Gerstner, André Thomkins e Rudolf de Crignis, il cui lascito si trova in gran parte alla BN. Un intenso scambio epistolare lo lega inoltre a Marcel Duchamp e a Meret Oppenheim, il cui lascito letterario è conservato all’Archivio svizzero di letteratura.

L’artista e attivista del movimento di emancipazione femminile Doris Stauffer (1934–2017) e il marito Serge sono stati cofondatori e docenti della scuola d’arte F+F, Farbe und Form, di Zurigo e hanno contribuito a forgiare politicamente, socialmente e artisticamente la giovane generazione di allora ancora oggi attiva con successo nell’arte, tra l’altro Fischli/Weiss.

Contenuto e dimensioni

Gli archivi Doris e Serge Stauffer sono archivi d’artista esemplari e contengono:

  • numerosi documenti personali che creano connessioni socioculturali
  • elementi significativi dell’opera artistica della coppia, tra cui libri di fotografie, lavori fotografici, ritratti, lavori preliminari e bozze
  • numerosi manoscritti
  • una raccolta di diapositive
  • opere di studenti che forniscono uno spaccato dell’insegnamento e della storia della scuola d’arte F(Farbe)+F(Form), di Zurigo rinomata a livello internazionale per i suoi metodi didattici non convenzionali

Principi di collezione

  • Conservare una collezione archivistica possibilmente completa di Doris e Serge Stauffer
  • Completare gli archivi con documenti degli eredi di Doris e Serge Stauffer

Ricerca e accesso

  • Gli archivi Doris e Serge Stauffer sono consultabili nella banca dati HelveticArchives
  • Informazioni sugli archivi Doris e Serge Stauffer su richiesta
  • Gli originali sono consultabili sul posto su appuntamento

Ultima modifica 20.09.2021

Inizio pagina

Contatto

Biblioteca nazionale svizzera
Gabinetto delle stampe
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Svizzera
Telefono +41 58 462 89 71
E-mail

Stampare contatto

Orari di apertura

su appuntamento

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home/chi-siamo/gs/collezioni/arte/stauffer.html