Introduzione

Il 22 agosto 1864 12 Stati, tra cui la Svizzera, firmarono la prima Convenzione di Ginevra. In occasione del 150° anniversario, la Biblioteca nazionale svizzera (BN) ha digitalizzato numerose fonti dell’epoca, in collaborazione con la Biblioteca del Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR). I materiali sono ora disponibili su entrambi i siti Internet di queste istituzioni.

Sia la Convenzione di Ginevra sia la Croce Rossa devono la propria nascita all'iniziativa del ginevrino Henry Dunant. Nel 1859, Dunant era stato testimone della battaglia di Solferino e in quell'occasione aveva osservato sconcertato che nessuno si occupava dei feriti. Egli cercò allora di organizzare i soccorsi sul campo di battaglia e di questa esperienza pubblicò nel 1862 i propri ricordi in Un souvenir de Solférino. Il libro riscosse notevole interesse in Europa e aprì la strada alla creazione della Croce Rossa. Nel febbraio 1863 fu fondato il Comitato internazionale di soccorso dei militi feriti, che dal 1876 porta il nome di Comitato Internazionale della Croce Rossa. Già nello stesso anno della sua fondazione, il Comitato organizzò a Ginevra una conferenza per porre le basi necessarie alla costituzione delle future società di soccorso della Croce Rossa. Su esortazione del Comitato, nell'agosto 1864 il Consiglio federale convocò una conferenza diplomatica a Ginevra, riguardante la protezione dei soldati feriti in guerra, che si concluse con successo con l'approvazione della prima Convenzione di Ginevra. Da allora, il CICR si è fatto promotore dello sviluppo del diritto umanitario internazionale.

Il dossier elettronico sulla nascita della Convenzione raccoglie importanti libri, opuscoli e periodici del periodo intorno al 1864, scelti attentamente e digitalizzati con cura. A queste fonti si aggiungono informazioni tratte da pubblicazioni ufficiali, giornali e periodici già disponibili in formato digitale, che documentano la genesi della Convenzione nelle varie fasi e da differenti punti di vista. La raccolta è organizzata in ordine cronologico, presentando prima il corso degli eventi e infine una serie di commenti satirici su quanto ha avuto luogo. Nel caso di testi di cui è riprodotto solo un estratto o una sintesi, è possibile accedere alla versione integrale tramite un link.

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home/temi/storia/150-anni-della-prima-convenzione-di-ginevra/introduzione.html