Da che anno la Fonoteca nazionale svizzera colleziona il patrimonio culturale sonoro della Svizzera?

La Fonoteca nazionale svizzera, con sede a Lugano, conserva i documenti sonori che riguardano la Svizzera. © Fonoteca Nazionale Svizzera, Foto: Miriam Bolliger Cavaglieri
La Fonoteca nazionale svizzera, con sede a Lugano, conserva i documenti sonori che riguardano la Svizzera. © Fonoteca Nazionale Svizzera, Foto: Miriam Bolliger Cavaglieri

La Fonoteca nazionale svizzera raccoglie, documenta e rende disponibili al pubblico tutti i supporti sonori che, per il loro contenuto, mostrano un legame con la storia e la cultura del nostro Paese. L'attività di raccolta è iniziata nel 1986. I documenti raccolti sono documentati e catalogati nella banca dati FN-Base e archiviati nei nostri depositi climatizzati.

Il dipartimento tecnico ed informatico esegue lavori di copiatura e di restauro, è responsabile della digitalizzazione e del sistema d'archiviazione di documenti digitali. Segue inoltre lo sviluppo tecnico del mondo del suono e offre consulenza e diverse prestazioni tecniche.

Contatto

Biblioteca nazionale svizzera
Fonoteca Nazionale Svizzera
Via Soldino 9
6900 Lugano
Svizzera
fnoffice@nb.admin.ch
www.fonoteca.ch

Stampare contatto

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home/temi/biblioquiz/biblioquiz24.html