Cercle d'études internationales Jean Starobinski

Jean Starobinski nella sua biblioteca
Jean Starobinski nella sua biblioteca
© Michel Starobinski

Nel 2007 l'Archivio svizzero di letteratura (ASL) ha fondato il Cercle d'études internationales Jean Starobinski il cui obiettivo consiste nel valorizzare il fondo Jean Starobinski conservato all'ASL tramite attività di ricerca e convegni di esperti svizzeri e internazionali. Sarà un luogo d'incontro e di discussione per coloro che lavorano sia sull'opera di Jean Starobinski, sia sulle tematiche e gli autori da lui trattati.

Il Cercle organizzerà colloqui, assegnerà borse di studio a studenti per inventariare gli archivi, consiglierà studentesse e studenti e, a lungo termine, avvierà ricerche per il Fondo nazionale. Juan Rigoli, professore all'Università di Ginevra, lettore e amico di Jean Starobinski, ne è il consigliere scientifico.

Il Cercle propone inoltre, almeno due volte all'anno, incontri destinati ai professori e agli studenti.

Con il suo programma il Cercle d'études s'impegnerà a evitare che l'opera ammirevole di Jean Starobinski diventi mero oggetto di culto, sebbene erudito. Il compito non sarà facile, visto il grande piacere e la considerazione fuori dal comune che suscitano i lavori di Jean Starobinski nei suoi lettori.

Fare «cerchio» attorno alla sua opera significherà inevitabilmente condividere e moltiplicare questo piacere, di cui lo stesso Jean Starobinski analizza le aspettative e gli effetti con lucida ironia, identificando al centro dell'«atto interpretativo» la ricerca di un'«approvazione affettuosa»: «interprete si dice in modo significativo tanto dell'attore comico o del solista, quanto del serio ermeneuta».

«Libertà», «invenzione» sono parole care a Jean Starobinski, e noi vorremmo che esse ci facciano da divisa, ma che ci ricordino anche come lo studio dei materiali d'archivio è allo stesso tempo invenzione (quella stessa che figura in quanto riscoperta, secondo ciò che Jean Starobinski scrive in apertura a L'invention de la liberté) e creazione, intesa come emancipazione scaturita dallo studio del pensiero del maestro stesso.

Per informazioni esaustive riguardanti il Cercle d'étude si rimanda alla versione francofona di questa pagina.

Contatto

Biblioteca nazionale svizzera
Archivio svizzero di letteratura ASL
Stéphanie Cudré-Mauroux
3003 Berna
Svizzera

Telefono +41 58 463 23 55
Fax +41 58 462 84 08

Stampare contatto

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home/collezioni/l_archivio-svizzero-di-letteratura-asl/ricerca/cercle-d-etudes-internationales-jean-starobinski.html