Nuovo sistema bibliotecario

Nuovo sistema di gestione bibliotecaria dal 12 novembre 2018

A partire dal novembre 2018 il catalogo online Helveticat della Biblioteca nazionale svizzera (BN) è inserito in un nuovo sistema bibliotecario, un software di Ex Libris. Anche la Bibliografia della storia svizzera (BSS) e la Collezione di manifesti svizzeri sono state migrate sul nuovo sistema.

Le banche dati HelveticArchives e e-Helvetica Access non sono invece interessate dalla migrazione.
Alla fine del 2017 tutti gli utenti iscritti sono stati informati sulle modifiche che la migrazione avrebbe comportato per quanto riguarda i dati personali. Maggiori informazioni sulla protezione dei dati sono disponibili nelle FAQ alla voce «Migrazione dei dati degli utenti».

Quali cataloghi sono stati migrati?

Il catalogo online Helveticat, la Bibliografia della storia svizzera (BSS) e la Collezione di manifesti svizzeri.

Che cosa cambia?

  • Login e password in Helveticat: nella schermata iniziale cliccate in alto a destra su «Connettersi».
    Al primo login nel nuovo sistema dovete utilizzare il vostro numero utente e come password iniziale il vostro cognome, scritto esattamente nel modo in cui è stato registrato il vostro conto utente, con le stesse maiuscole e minuscole e gli stessi caratteri speciali: p.es. Németh o Meier-Müller.

    Successivamente potete impostare una nuova password personale a scelta.

    In caso di domande scrivete a info@nb.admin.ch o chiamate il servizio Informazione dell’utenza (058 462 89 35).

  • Superfici di ricerca
  • Funzioni di ricerca: i principali suggerimenti di ricerca sono riportati in un riquadro apposito sulla nuova pagina iniziale
  • Visualizzazione dei risultati delle ricerche

Che cosa rimane invariato?

  • Il numero e la tessera d’utente restano validi.
  • Denominazione e contenuto dei cataloghi

Per le ordinazioni in Helveticat:

  • Scadenze dei prestiti
  • Possibilità di prolungare autonomamente il prestito di documenti
  • Numero massimo di documenti che possono essere presi in prestito
  • Termine di attesa dopo l’ordinazione di un documento

FAQ: migrazione dei dati degli utenti

In che contesto avviene la migrazione dei dati degli utenti?

Nell’ambito della modernizzazione del software di gestione bibliotecaria, la BN si è dotata di uno strumento informatico performante della società ExLibris. I dati personali legati ai conti utenti sono stati trasferiti nei server della società Ex Libris, fornitore del software.

Di quali dati personali si tratta?

Si tratta unicamente dei dati necessari alle prestazioni offerte all’utenza, più precisamente:    

  • Cognome e nome
  • Data di nascita
  • Indirizzo
  • Indirizzo mail
  • Prestiti in corso

Dov’erano salvati i dati fino alla migrazione?

Fino alla migrazione definitiva del software della BN, i dati erano salvati presso l’Ufficio federale dell’informatica e della telecomunicazione (UFIT) a Berna, come la maggior parte dei dati appartenenti all’Amministrazione federale.

Dove sono fisicamente salvati i dati con il nuovo sistema?

I dati sono salvati nei server del fornitore del software, la società Ex Libris. I server si trovano fisicamente ad Amsterdam, nei Paesi Bassi. La società Ex Libris rispetta i più elevati standard di sicurezza in materia di trattamento dei dati e protezione delle informazioni. Inoltre, per quanto riguarda il trattamento dei dati personali, le leggi olandesi offrono garanzie simili a quelle delle leggi svizzere (PDF, 237 kB, 13.11.2017).

Come vengono utilizzati i miei dati personali?

I dati trasferiti nei Paesi Bassi vengono utilizzati esattamente come prima e non sono trasmessi a terzi.    

Chi può accedere ai miei dati personali?

Possono accedere ai dati personali degli utenti esclusivamente le collaboratrici e i collaboratori della BN che forniscono prestazioni (prestiti allo sportello o richiesta di informazioni). Ogni diritto di accesso è accordato individualmente sulla base di norme vincolanti.

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home/bn-professionale/progetti-e-programmi/nuovo-sistema-bibliotecario.html