Centro ISIL Svizzera

Per le istituzioni attive nel settore I+D in Svizzera la Biblioteca nazionale svizzera (BN) gestisce il Centro nazionale ISIL: esso assegna il codice ISIL con il prefisso CH e gestisce il Repertorio contenente il nome e l’indirizzo delle istituzioni registrate. Il Repertorio nazionale ISIL consiste nella ISplus (archivi, biblioteche e musei) inoltre HelveticArchives.

L'Agenzia danese della cultura (Danish Agency for Culture) si occupa della coordinazione internazionale della registrazione ISIL.

ISIL significa "International Standard Identifier for Libraries and Related Organizations" = "norma internazionale di identificazione di biblioteche, archivi e istituzioni analoghe" e corrisponde alla norma internazionale ISO 15511 entrata in vigore nel settembre del 2003.
L’ISIL serve a identificare biblioteche, archivi e istituzioni analoghe. Con questo codice univoco vengono ottimizzati i servizi bibliotecari automatizzati e soprattutto quelli transfrontalieri (localizzazione, acquisto, prestito, ecc.). Il numero d’identificazione valido a livello internazionale impedisce gli equivoci che potrebbero sorgere ad esempio con il cambiamento del nome delle istituzioni o attraverso varianti linguistiche.

A livello nazionale e internazionale l’ISIL assume la funzione finora svolta a livello nazionale dalla sigla RP/PI e da altre abbreviazioni. Nell’ambito del PI a livello nazionale le sigle RP/PI continueranno a venire utilizzate fino a nuovo ordine.

Ultima modifica 05.07.2012

Inizio pagina

Contatto

Biblioteca nazionale svizzera
Centro ISIL Svizzera
Hallwylstrasse 15
3003 Berna
Svizzera

Telefono +41 58 462 89 35
Fax +41 58 462 84 08

Stampare contatto

https://www.nb.admin.ch/content/snl/it/home/bn-professionale/centro-isil-svizzera.html